Zynn, il social network clone di TikTok che ti paga per guardare i video

Divertiti su Zynn, il social network che ti ricompensa per guardare i video, ispirato a TikTok.

Non è un segreto che uno dei social network che ha fatto “impazzire” il mondo dei social media sia TikTok, una piattaforma che con video di 15 secondi è riuscita ad affascinare gran parte del pubblico giovane.

Con oltre 500 milioni di utenti, si stima che un’alta percentuale di questi appartenga a questa nuova ambita generazione.

I numeri dei 15 secondi

Secondo le stime fornite da Marketing News, il 20 percento degli utenti del social network ha tra 13 e 18 anni e sono considerati utenti importanti.

Questa piattaforma, che è caratterizzata dai suoi particolari video di 15 secondi, è diventata uno spazio di particolare interesse per i brand, perché sebbene una parte importante dei suoi utenti sia giovane, c’è un’alta intenzione di acquisto.

Secondo la fonte citata, la spesa degli utenti per gli acquisti all’interno della stessa applicazione è aumentata del 275% tra ottobre 2017 e ottobre 2018.

Il fenomeno di questo social network cinese è cresciuto in modo significativo durante la quarantena e ora uno studio indica che ha superato Instagram almeno nella corsa alla conquista della Generazione Z.

TikTok sembra non avere concorrenti in considerazione dei tassi di crescita registrati dalla piattaforma cinese che ha dominato il mondo.

Per comprendere la portata di questa piattaforma, è opportuno ricordare che, secondo i dati forniti da Marketing News, nel dicembre dicembre 2018 TikTok ha acquisito 75 milioni di nuovi utenti, con un sorprendente aumento del 275%, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In effetti, si stima che TikTok abbia registrato 75 milioni di nuovi utenti in un solo mese.

Zynn: il grande rivale di TikTok?

Zynn App

Il modello di social network sembra essere infallibile per mantenere sempre più utenti immersi nei suoi servizi, che ora è la base per lo sviluppo di un nuovo social network che, oltre a emulare la maggior parte delle funzioni e dei vantaggi di TikTok, offre un vantaggio per i suoi abbonati: paga per iscriversi e guardare video.

Stiamo parlando di Zynn. Con solo un mese di vita questa app è riuscita a posizionarsi al primo posto nell’App Store nella categoria intrattenimento, mentre all’interno della stessa sezione ma su Google Play, la proposta è tra le prime 10.

Sotto lo slogan “Crea, condividi e connetti”, l’obiettivo di Zynn, come letto sul suo sito web. è “risvegliare la creatività e offrirti ricompense e benefici unici”.

In apparenza, la piattaforma è praticamente identica a TikTok; Tuttavia, è dotata di un timer per il conto alla rovescia con il simbolo del dollaro in ciascuno dei suoi contenuti.

In questo modo, viene misurato il “valore” dei video e il numero di punti che può offrire agli utenti, che durante la visione di video possono aggiungere punti che possono successivamente scambiare con denaro o buoni regalo.

Con sede a Palo Alto, in California, Zynn appartiene a Kuaishou, una startup video cinese da 30 miliardi che è un diretto concorrente di Douyin, proprietaria di TikTok.

Come funziona?

Il suo funzionamento è semplice. Una volta scaricata l’applicazione e l’utente si registra, appare una finestra pop-up che notifica che un dollaro è stato appena inserito nell’account, solo per la registrazione.

“Raccomanda Zynn a un amico e otterrai 20 dollari. Per ogni cinque amici che porti, guadagni altri 10 dollari. Scorri il video di Zynn e accumulerai altri punti che verranno trasferiti nell’account”, sottolinea l’applicazione.

Il grande trucco sta nell’algoritmo di “ricompense variabili intermittenti” della piattaforma, che funziona con la stessa logica di una slot machine. Il solito svantaggio: la privacy.

All’interno di questo nuovo social network, la pubblicità svolge un ruolo fondamentale in quanto è la fonte di reddito che consente agli utenti di pagare la fedeltà “pagando” per iscriversi, per registrarsi, raccomandare il servizio e guardare video.

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.