Twitter, come twittare con 280 caratteri?

Se conosci Twitter, sai sicuramente che i tweet non possono essere più lunghi di 140 caratteri, d’ora in poi alcuni account possono superare questo limite e pubblicare fino a 280 caratteri. Il messaggio di 140 caratteri potrebbe appartenere al passato.

Questo è stato fino ad ora una delle principali limitazioni inerenti a Twitter. Al massimo, gli utenti del social network potevano pubblicare solo articoli fino a 140 caratteri, menzioni comprese. Un numero che sarà finalmente raddoppiato come annunciato mercoledì dal  social network sul suo blog: “Vogliamo che tutti in tutto il mondo possano esprimersi facilmente su Twitter, per cui portiamo una novità: Stiamo testando per un gruppo di utenti un limite più lungo, 280 caratteri” .

Questo aumento del limite effettivamente risolve un problema di disuguaglianza tra le diverse lingue. Un carattere latino non è equivalente a un carattere cinese o giapponese, in quanto più segni sono necessari per trasmettere un’idea identica. Un motivo per cui Twitter è il social network più utilizzato in Giappone, per esempio. “I nostri studi dimostrano che il limite dei caratteri è una delle principali cause di frustrazione per le persone che scrivono in inglese, ma non per quelle che scrivono in giapponese”, dice Twitter. Per questo il social network ha raddoppiato questo limite per tutti gli utenti, ad eccezione di giapponesi, cinesi e coreani.

Per ora, Twitter spiega che solo un numero limitato di utenti ha accesso a questo nuovo limite di 280 caratteri. Tuttavia, tutti gli utenti possono già attivarlo sulla versione web di Twitter su Chrome con un piccolo trucco.

Basta installare l’estensione Chrome Tampermonkey, che consente di aggiungere uno script al browser. Una volta installata, fai clic su “aggiungi un nuovo script” e sostituisci il testo predefinito con quello sulla pagina Github di Twitter Cramming . Basta cliccare sull’icona “salva” in modo da poter tweetare fino a 280 caratteri solamente sulla versione web di Twitter .

Condividi per aumentare la visibilità del post...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *