SEO 2019, scopri tutto ciò che c’è da sapere

Negli ultimi anni il mondo digitale si sta trasformando rapidamente e l’attenzione è rivolta alla qualità del contenuto e all’esperienza dell’utente.

seo marketing 2019

I motori di ricerca sono diventati più intelligenti nel corso degli anni con l’intelligenza artificiale, l’apprendimento automatico e l’analisi dei big data. L’uso di approcci obsoleti e black hat farà sprofondare il vostro sito web nei bassi fondi dei risultati SERP più recenti. Per evitare che ciò accada, è necessario utilizzare tecniche di ottimizzazione dei motori di ricerca pertinenti insieme alle ultime tendenze aggiornate di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) che avranno successo nel 2019.

Quasi sicuramente le aziende che risparmieranno dal seguire i metodi attuali, si ritroveranno con in loro siti non più attuali e superati. In ogni caso, ci sono anche quelli che usano ciecamente tutto ciò che hanno a portata di mano e finiscono di fare un pasticcio. Il modo corretto per farlo è conoscere le ultime tendenze SEO, concentrarsi sugli ultimi aggiornamenti e sull’interazione dell’utente, ad esempio attenzione sulla parte fondamentale ed emotiva che aiuterà il vostro pubblico e il vostro business.

Piuttosto che investire in SEO, molte aziende sostengono che non è necessario aggiornare il sito con le nuove tendenze, ma diciamoci la verità: la SEO può avere un forte impatto sulla crescita della vostra attività e dei profitti, per cui è altamente consigliato rimanere informati e aggiornati.

Quali sono le tecniche e le strategie SEO che dovremmo seguire per il 2019.

La SEO è in continua evoluzione

seo evoluzione

I motori di ricerca cambiano ogni minuto. Infatti, è noto che Google riceve tra 500 e 600 aggiornamenti ogni anno. Di questo, molti passano inosservati e alcuni hanno un grande impatto sulla classifica di un sito web. Gli otto aggiornamenti principali includono Panda (2011), Penguin (2012), Hummingbird (2013), Pigeon (2014), Mobile (2015), Rank Brain (2015), Possum (2016) e Fred (2017). Ora ci sono più motori di ricerca come Yahoo! e Bing , ok, è una situazione difficile, ma è necessario parteciparvi attivamente. Per ciascuno di questi aggiornamenti, i professionisti e le agenzie SEO sviluppano piani e strategie per essere sempre all’avanguardia nei rispettivi settori.

Nuovi aggiornamenti nei motori di ricerca e progressi tecnologici spingono le nuove aziende a continuare a evolversi e migliorare. Ad esempio, i dispositivi di ricerca vocale come Google Home e Amazon Alexa richiedono alle aziende di includere parole chiavi di conversazione nel loro contenuto. Vedete come tutto è correlato, e se ci si stacca da ciò che sta accadendo, allora il futuro per voi è un viaggio verso l’età della pietra.

SEO per le startup locali

Mentre l’idea di essere online ha inizialmente a che fare con il raggiungimento dei mercati internazionali, molte nuove imprese locali stanno usando il web per stabilire e far crescere il loro business nelle loro vicinanze. I motori di ricerca più diffusi hanno dimostrato di essere il più flessibili quando si tratta di SEO locale. Secondo uno studio di Moz, il 64% dei professionisti del marketing concordano sul fatto che Google sta diventando la nuova “home page” per le imprese locali. Dalla mappa al pannello di controllo, le aziende locali hanno a disposizione molte opzioni che dovrebbero sfruttare per migliorare la loro posizione.

Ormai tutto è video

Ora, come è stato detto anni fa, i video sono diventati un fatto reale che non è più una proposta ma una necessità per i contenuti.

È importante che si vada verso il vblog, creando suggerimenti, report e funzionalità dei prodotti o dei servizi attraverso un video che spiega ciò che è veramente necessario. Ma questo non significa che il contenuto sia già morto. Ma il video sarà un complemento al contenuto, dove le persone possono vederlo visivamente. Questo ci aiuterà ad ottenere una frequenza di rimbalzo migliorata e un buon CTR sugli articoli in evidenza.

Quindi non aspettare più e crea un piano vblog per il tuo canale Youtube e il tuo blog aziendale.

SEO in YouTube

guadagnare youtube

Avete mai sentito parlare della SEO in Youtube, dal momento che YouTube gestisce il proprio motore di ricerca video, è per questo che dovresti ottimizzare i video caricati all’interno del tuo canale. Ma prima devi avere un buon canale aziendale o di brand in modo da poter iniziare a caricare i tuoi video.

La SEO su YouTube è efficace? Localmente funziona in modo eccellente dal momento che la piattaforma You Tube è attualmente geolocalizzata nella tua posizione. Quindi approfitta di quest’anno per produrre video e non lasciatevi battere dalla concorrenza.

Ricerche vocali

Questo era già un dato di fatto, solo che sta crescendo lentamente, con i nuovi aggiornamenti e l’avanzata dell’intelligenza artificiale non è più un problema testare la ricerca vocale nelle vostre domande o ricerche di cui avete bisogno dal motore di ricerca.

Si stima che entro il 2020 le ricerche vocali saranno utilizzate dal 50% degli utenti dai propri dispositivi mobili. I laptop saranno completamente abbandonati e il desktop saranno la storia. Quindi non allarmatevi se non riuscite a mantenere il passo nel dedicarsi a strategie a livello di SEO.

Interazioni (Scambio di link)

sviluppare link in entrata

Sappiamo benissimo che i backlink sono un fattore importante nel dare rilevanza al tuo sito web. Questa non è una novità, dal momento che Matt Cutts l’ha menzionata anni fa e funziona ancora per posizionare le tue parole chiave.

Al giorno d’oggi tutti siamo a conoscenza dei backlink, non è necessario spiegare di cosa si tratta e se funziona davvero o meno. Se non disponiamo di collegamenti o link esterni al nostro sito Web, saremo fuori dai primi posti nella SERP in pochissimo tempo. Tutto sta cambiando e ora i siti Web scelgono di acquisire link di qualità sia collaborativi che a pagamento.

Alcuni esperti affermano che negli ultimi anni la SEO avrà un cambiamento radicale, non è noto se la SEO tradizionale morirà o no, ma è necessario essere consapevoli e preparati per ciò che sta arrivando. Ci saranno molti professionisti e agenzie che si adatteranno con gli ultimi aggiornamenti come si è potuto vedere quando fu rilasciato Pinguin. Quindi preparatevi !!!

Condividi per aumentare la visibilità del post...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *