PES mette EA Sports in difficoltà e con la Juventus

La Electronic Arts dovrà eliminare i bianconeri da FIFA 20

fifa 2020

Secondo le proiezioni fatte dal sito specializzato, Statista, l’industria dei videogiochi raggiungerebbe 90 miliardi di dollari di entrate nel 2020.

Tra i più popolari ci sono quelli che si concentrano sullo sport, in particolare il calcio, rappresentato dalla FIFA e da PES, diretti rivali nel segmento.

Il primo, ha una vasta gamma di partner, ma la notizia di oggi è che la Juventus non sarà presente nelle sue file.

La Vecchia Signora cambierà la sua sponsorizzazione da FIFA 20 a PES, lasciando il videogioco in difficoltà, dove non sarà in grado di utilizzare il suo nome originale e si chiamerà Piemonte Calcio.

In questa squadra, i giocatori avranno i loro nomi e le normali valutazioni, ma la squadra dovrà cambiare nome, come lo stadio e la divisa.

Il caso

La squadra ha ufficializzato il nuovo accordo di sponsorizzazione attraverso i suoi social network ufficiali ed è così che si è arrivati alle dinamiche del caso, soprattutto perché una delle figure di spicco del calcio internazionale è nelle sue file: Cristiano Ronaldo.

Infatti, le copertine di FIFA sono una vetrina per la quale hanno sfilato i giocatori più importanti, lo scorso anno EA Sports ha optato per James Rodriguez, ma nell’edizione del 2018 è stato Cristiano Ronaldo a farlo.

Testimonianze e domande inondano i social network e la tendenza ha fatto risaltare entrambi i marchi, PES per l’esclusività e FIFA 20 perché l’esposizione è sempre buona indipendentemente dal messaggio di fondo.

Infatti, con le novità, il gioco ha raggiunto una maggiore diffusione pubblicitaria e sicuramente nel suo lancio con il nuovo nome della squadra tornerà a posizionarsi nelle prime posizioni.

Condividi per aumentare la visibilità del post...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *