Come guadagnare scrivendo articoli su internet

Scrivere articoli su internet ormai è diventata una di quelle attività alla portata di tutti.

Studenti, pensionati, casalinghe, appassionati di scrittura, chiunque può ottenere un ingaggio da qualche sito web per guadagnare soldi tramite la realizzazione di articoli su internet.

Di solito chi inizia a fare questo tipo di lavoro lo fa perché vuole arrotondare il proprio stipendio, mentre ci cerca di farlo diventare un vero e proprio lavoro sa che sono necessarie competenze e costanza.

Prima di realizzare questo post ho letto una serie di articoli online sia in Italiano che in Inglese che confermano la pochezza dei guadagni iniziali.

Se vuoi guadagnare scrivendo articoli in inglese è più facile però, perché ci sono grandi realtà meglio strutturate disposte a pagare abbastanza bene.

Se invece conosci bene solo l’Italiano la realtà è che come ogni cosa nel nostra paese, ci vuole tempo.

I primi guadagni se riesci a padroneggiare l’arte della scrittura online possono aggirarsi dai 2 ai 5€ ad articolo.

Come funziona il mondo degli articolisti online?

Iniziare in Italia è anche abbastanza semplice.

Lo si può fare iscrivendosi ai due principali forum online di settore, Il Forum GT ed il forum alVerde.

Una volta iscritti il consiglio è di leggere un po’ il forum, gli annunci e cercare di capire cosa si cerca e cosa si offre.

Soprattutto capire a quale prezzo.

Il mercato degli articolisti

Lo scenario di mercato degli articolisti in Italia è abbastanza delineato.

Ci sono 3 principali attori.

Grandi portali come Melascrivi che ricercano autori dietro compenso con regole ben definite di scrittura.

Ci sono poi i proprietari di siti web che hanno bisogno di contenuti sempre freschi e di sempre più alta qualità per ottenere visite e traffico dai motori di ricerca.

Ci sono poi gli articolisti che si candidano all’interno dei forum citati in precedenza nei vari annunci creati dai proprietari di siti web.

Chi sono i proprietari di siti web?

Spesso sono persone con un progetto avviato, disposti ad investire qualche centinaio di euro al mese per portare avanti un’idea in cui credono.

Se non hanno un business plan e prodotti o servizi con cui monetizzare dal proprio sito il loro ritorno economico sta nelle pubblicità, quindi hanno bisogno di molte visite.

Qui entra in scena il copywriting seo oriented.

Scrivere un testo affinché si posizioni meglio all’interno dei risultati dei motori di ricerca è un lavoro di fino.

Diventare un articolista per guadagnare scrivendo articoli online richiede prima lo studio di questa disciplina.

Quindi fino ad ora è chiaro che per iniziare a guadagnare scrivendo articoli sul web è tecnicamente semplice, due forum, rispondere agli annunci dei proprietari di siti web.

Ma cosa chiedono i proprietari dei siti web agli articolisti?

Beh innanzitutto chiedono esperienza pregressa.

Ovviamente se un imprenditore, a qualsiasi livello, deve pagare qualcuno perché lavori per lui vorrà accertarsi di pagare qualcuno che il lavoro lo sappia fare.

So che ti stai chiedendo che stai appena iniziando e non puoi avere esperienza.

Invece è possibile.

Nell’articolo su come diventare articolista online è ben elencato un insieme di consigli che ti permetteranno di dimostrare la tua esperienza in merito.

Ad esempio.

  • Potresti iniziare realizzando articoli gratuitamente.
  • Potresti prima aprire un tuo blog gratuito su cui scrivere.
  • potresti iniziare contattando i proprietari di quei siti che offrono la possibilità di realizzare Guest Post.
  • Un’altra idea, un po’ estrema forse potrebbe essere quella di iniziare scrivendo articoli su siti di article marketing.

In questo modo avresti un insieme di link che andrebbero a strutturare il tuo Portfolio, un tuo CV da inviare via mail insieme alla tua candidatura.

Questo per quanto riguarrda l’esperienza.

Aspetto importante poi è la capacità di realizzare testi ottimizzati per i motori di ricerca.

Nell’articolo come scrivere un articolo seo friendly potrai trovare molti suggerimenti utili in base ai quali potrai iniziare a realizzare i tuoi primi articoli keyword oriented.

Dovrai fare un po’ di pratica nello scrivere seguendo alcune linee guida, questa cosa infatti limita un tantino agli inizi la scorrevolezza con la quale si scrive normalmente.

La cosa importante da capire è la seguente:

I motori di ricerca hanno il dovere di rispondere alle domande di chi cerca nel modo più preciso ed attinente possibile a quelle che sono le domande poste.

Quindi, se tu scrivi un articolo su un qualsiasi argomento, cerca di scriverlo in modo tale da offrire una risposta il più completa possibile alle persone che stanno cercando quelle informazioni.

Nello stesso modo in cui questo articolo cerca di darti una mano nel capire Come guadagnare scrivendo articoli su internet.

Casi di Studio.

Chiedi ai tuoi primi clienti di condividere con te i dati relativi al posizionamento degli articoli che hai realizzato per loro ed anche se possono i dati relativi alla permanenza sulla pagina.

Questi dati, per ogni articolo che realizzi, aiuteranno la tua candidatura come professionista della scrittura online quando risponderai ad un annuncio.

Il prossimo passo da fare per iniziare a guadagnare scrivendo articoli sul web è quello di leggere l’articolo su Come diventare articolista online.

Ci sono 21 consigli utili per intraprendere questa attività in maniera professionale.

Clicca qui per leggere l’articolo.

Oppure.

Scopri come puoi guadagnare scrivendo un eBook e venderlo su Amazon.

 

 

Author: seocontesto

Io sono Seo Contesto. Ho scelto questo come nickname, perché non sono Dio, ma sono uno e trino anche io. Mi spiego. Credo nei Contenuti Orientati alla SEO Purché realizzati in base al contesto in cui si opera. su questo concetto sto realizzando una guida gratuita, quindi ogni tanto visita il blog. Faccio Seo con Testo. A dire il vero non solo, ma la parte testuale è estremamente importante per un buon posizionamento. Contesto i seo cpywriter Quelli che scrivono post a 2€ e non sanno fare interlink o scrivere qual è come cristo comanda.

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *