Come uscire dalla povertà: il segreto

I ricchi hanno una mentalità diversa da quella dei poveri, le persone ricche pensano, agiscono e fanno scelte in modo diverso rispetto al resto di noi

Nel suo libroSecrets of the Millionaire Mind“, l’autore e self-made miliardario T. Harv Eker identifica un’abitudine che i poveri praticano ogni giorno: lamentarsi.

“Lamentarsi è la cosa peggiore che si possa fare per la vostra salute e la vostra ricchezza”, scrive Eker.

Quando ci si lamenta, si sta concentrando su ciò che è sbagliato della vostra vita – e la negatività tende ad espandersi, spiega Eker.

“Simile attira il simile”, scrive il milionario self-made . “Quando ti lamenti, in realtà si sta attraendo ‘merda’ nella tua vita.”

Questo lascia ben poco spazio per la crescita, la crescita soprattutto di ordine finanziario.

Un fatto spesso trascurato è che i vostri amici e le vostre relazioni potrebbero anche avere un impatto principale sul vostro successo finanziario. Steve Siebold, un self-made milionario che ha intervistato più di 1.200 persone ricche, ha constatato che i ricchi sono deliberati sulla scelta dai loro amici, e le loro scelte hanno conseguenze sul loro successo ed il loro denaro.

T. Eker fa un punto simile circa la negatività, separare se stessi da altri che si lagnano è altrettanto importante come resistere alla voglia di lamentarsi personalmente, sottolinea: “L’energia negativa è contagiosa, un sacco di gente, tuttavia, ama passare tempo ed ascoltare le lamentele della società, perché.. ? E ‘semplice: Stanno aspettando il loro turno“!

Se sei in crisi finanziaria o cerchi di far crescere la tua ricchezza, smettere di lamentarsi ad alta voce e nella tua testa, Eker consiglia, di cercare di circondarsi di persone ottimiste e di successo.

Ricorda che si sta costruendo un modo di vivere e che in ogni momento potrai attrarre successo o schifezza nella tua vita“, scrive. “E ‘imperativo scegliere i vostri pensieri e le parole con saggezza!

Condividi per aumentare la visibilità del post...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

One thought on “Come uscire dalla povertà: il segreto”

  1. Ma che stai dicendo!? Le persone ricche agiscono??? Sono sfigati che hanno avuto solo la fortuna di nascere già ricche ed è normale non avere pensieri negativi…io agisco già da un bel po’ senza ottenere risultati concreti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *