Come lavorare da casa confezionando oggetti per Amazon

Se sei alla ricerca di un lavoro da casa, diventare un confezionatore di oggetti potrebbe essere la soluzione. Scopri come iniziare con questa guida pratica.

La maggior parte di noi è alla ricerca di diverse attività che ci consentano di generare reddito aggiuntivo e aumentare in modo significativo la nostra economia e più semplice è, meglio è, e lavorare da casa confezionando oggetti è uno di questi.

Molti hanno tempo una volta tornati a casa e vorrebbero usarlo per guadagnare soldi extra; spendere qualche ora non sarebbe un attività molto faticosa e per questi motivi è diventata un lavoretto preferito sopratutto da mamme e casalinghe.

Puó interessarti leggere i seguenti articoli:

Sai come puoi lavorare da casa confezionando?

Molte aziende vogliono ridurre i costi come per affitti di magazzini e mettere a disposizione di chi vuole lavorare da casa tutto il materiale necessario per confezionare e imballare i prodotti che hanno realizzato, lo spediscono a casa tua e tu hai tempo per consegnare questo materiale all’azienda riorganizzata secondo le sue precedenti istruzioni. Possono essere caramelle o piccoli oggetti che richiedono manualità prima di essere consegnati al cliente finale.

Oggi, un’azienda leader e miliardaria che ha avuto una visione aziendale, come Amazon, tra gli altri, ha persone reali che lavorano da casa imballando per le loro spedizioni quotidiane. Non commettere errori, non è comune poiché Amazon è solo l’azienda che si collega con venditori e distributori di tutto il mondo, ma la verità è che puoi ricevere prodotti senza grandi quantità a casa tua e imballarli giorno per giorno per la spedizione finale ai clienti. Devi solo sapere come fare questo lavoro da casa per svolgerlo correttamente.

Come lavorare e confezionare da casa

Una volta contattata l’azienda, ti fornirà il materiale da confezionare, devi conoscere le modalità in cui devono essere imballati per la loro successiva spedizione e trasporto in sicurezza, secondo le politiche dell’azienda.

Non è necessario avere esperienza come confezionatore, ma la verità è che c’è una certa selezione, poiché non tutti noi abbiamo le stesse abilità e capacità quando si tratta di artigianato. Ma sotto questo aspetto sarà l’azienda stessa a darti le istruzioni per eseguire il lavoro.

Alcune delle istruzioni che puoi conoscere prima di iniziare il lavoro di confezionamento possono essere queste indicazioni pratiche che ti daranno un’idea di come puoi iniziare a lavorare da casa per una di queste aziende.

  • La prima cosa da tenere a mente è la qualità del confezionamento per proteggerlo dagli urti durante il trasporto, quindi l’imballaggio dovrà essere in ottimo stato in modo da non danneggiare il prodotto e arrivare nelle migliori condizioni possibili. Non lasciare il prodotto alla rinfusa all’interno della sua confezione, per evitare colpi all’interno.
  • Sapere se i prodotti prima di imballarli correttamente bisogna assemblarli. E in questo caso, dovrebbe essere il primo compito da svolgere.
  • Avere sempre i materiali con cui imballare il prodotto a portata di mano e disponibili per ridurre notevolmente il lavoro. Quindi fai una scorta di nastro adesivo, polistirolo, pluriball, forbici, ecc.
  • Tenere conto se il prodotto è fragile o resistente, è un punto importante da considerare, poiché non è lo stesso confezionare caramelle e bicchieri di vetro.
  • La dimensione, in questo aspetto, è importante poiché imballeremo il prodotto in un foglio di carta o pluriball fino a raggiungere la dimensione della scatola finale, e sceglieremo questa in base alla proporzione del prodotto da inviare. In questo modo non rimbalzerà all’interno.

Non preoccuparti, perché non invieranno mai prodotti complicati a casa tua, quindi il lavoro di imballaggio sarà davvero abbastanza semplice e generalmente ti invieranno istruzioni specifiche su come dovrebbero essere il prodotto finale.

  • Un altro modo comune, soprattutto se il prodotto è di grandi dimensioni, è quello di utilizzare una scatola di cartone larga e inserire a metà le scaglie di polistirolo, quindi mettere il prodotto grande e poi finire di riempire con le scaglie fino al totale capacità.
  • Se si tratta di cibo, come caramelle, dolci, ecc., È necessario tenere in considerazione a quale temperatura saranno sottoposti durante la manipolazione. È probabile che, a tal proposito, l’azienda richieda di possedere una valida licenza per la manipolazione degli alimenti.
  • Infine, per chiudere le scatole usa del nastro adesivo che applicherai in tutte le fessure. Cioè, tutti i giunti della scatola devono essere chiusi in modo che non ci siano distacchi durante il trasporto.
  • Sarà cura dell’azienda farti sapere se dopo il suo confezionamento il prodotto necessita di un’etichetta o di qualsiasi altra identificazione.

A volte non viene preso in considerazione un aspetto molto importante, ed è lo spazio di cui avrai bisogno nella tua casa per svolgere questo lavoro. Non parliamo solo del prodotto sfuso, ma del materiale necessario per imballare e dello spazio che richiede quando il prodotto è finito.

Lavorare da casa confezionando per amazon

Confezionare pacchi

Se stai cercando un’opportunità di lavoro di confezionamento da casa direttamente con Amazon, sappi che questa opportunità non esiste. Amazon utilizza i propri magazzini e centri di distribuzione per confezionare i prodotti, prima che vengano spediti ai clienti.

Purtroppo, non è possibile lavorare da casa confezionando prodotti per Amazon in quanto l’azienda non offre questa opportunità di lavoro.

Come spiegato precedentemente ad inizio post, se hai bisogno di un lavoro da casa, ci sono molte altre aziende che assumono lavoratori per svolgere lavori di confezionamento da casa. Puoi cercare opportunità di lavoro di confezionamento da casa su siti web specializzati come Upwork, Freelancer o Indeed, o su siti web di annunci locali.

Se vuoi lavorare da casa imballando prodotti, devi trovare un’azienda che ti offra questo lavoro, ti avvisiamo che tutto ciò che si trova su Internet non è conveniente, perché devi sapere che ci sono alcuni siti che ti offrono un compenso che in seguito non arriverà. Fai attenzione, informati e contatta le persone che confermano davvero che l’azienda è affidabile prima di intraprendere questa nuova avventura.

25 commenti su “Come lavorare da casa confezionando oggetti per Amazon”

  1. Sono casalinga e vorrei lavorare da casa senza oggetti molto ingombranti come posso fare? La patente non la ho ma posso farmi aiutare da mio marito.

    Rispondi
    • Ciao, dovresti consultare gli annunci di lavoro presenti su vari motori di ricerca per la ricerca di lavoro, ad esempio jobrapido, Indeed e Subito. Unica cosa, come specificato nell’articolo, tutto ciò che si trova su Internet non è conveniente e bisogna valutare bene l’offerta pubblicata.

      Rispondi

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.