Come Guadagnare con una mailing list

Come è possibile guadagnare con le Mailing List: cosa sono, come si possono utilizzare, a cosa servono?

Spesso le email che si ricevono delle “newsletter”, avete mai immaginato come possono funzionare, a cosa servono e quanto possono essere efficaci?

Succede che molto spesso quando si visitano alcuni blog vi sia chiesto di potersi iscrivere alla loro newsletter in modo da poter essere sempre aggiornati sulle loro novità.

Questo mezzo è davvero molto efficace dato che permette ai proprietari dei siti di poter rimanere sempre in contatto con i propri utenti.

Ogni volta che un utente procede con l’iscrizione ad un newsletter dà il proprio consenso al proprietario del sito di inviare periodicamente delle notizie, aggiornamenti ecc.

Quanto un sito è in grado di poter conseguire tanti iscritti ha la necessità di avere a disposizione di un programma dedicato per poter inviare contemporaneamente a tutti gli utenti la propria offerta promozionale, ed è per questa regione che i servizi utili per questo modalità vengono definiti mailing list.

Sono presenti tantissime servizi in rete, sia offerti in modalità gratuita che a pagamento dove è possibile utilizzare anche l’autoresponder.

Molto spesso chi si iscrive ad una newsletter deve poter compilare dei campi inserendo i propri dati personali, una volta che un utente sarà iscritto alla newsletter il programma dell’autoresponder gli potrà inviare in modo automatico una risposta che potrà essere impostata, come quella di benvenuto come ad esempio, ed ovviamente gli arriveranno di tanto in tanto le newsletter.

Le mailing list e gli Autoresponder sono fondamentali , quindi chi vuole guadagnare con la pubblicità non può non farne a meno.

Anche in questo campo è necessario fare molta attenzione e prendere delle considerazioni altrimenti l’azione sarebbe controproducente.

E’ necessario poter evitare di fare spam che generalmente avviene quando si inviano delle email promozionali che sono indesiderate, quindi non è obbligatorio inserire in una mailing list gli indirizzi email degli utenti che non si sono iscritti nella newsletter o che non hanno fornito il loro consenso, questo metodo è decisamente illegale.

Il metodo legale da dover utilizzare è l’e-marketing che prende il via quando un utente si iscrive ad una mailing list in modo volontario senza nessun link ingannevole.

L’utente così facendo deve poter leggere una normativa e dare poi il consenso dei propri dati personali.

All’interno delle newsletter deve essere sempre presente un link dove l’utente può richiedere la rimozione del suo indirizzo email da quella lista, in modo da non poter ricevere più email che siano indesiderate.

Se non viene fornita questa possibilità di rimozione spesso può capitare che gli utenti che sono infastiditi possono poter segnalare il servizio offerto dal blog come spam e possono alterarne l’immagine.

E’ stato studiato e riscontrato che i servizi che funzionano al meglio con le newsletter sono quelli no-profit, viaggi, turismo e hotel. 

Come si guadagna dunque con una mailing list?

E’ molto semplice: molte affiliazioni hanno delle campagne che si possono inviare via e-mail: alcune di queste pagano per click, altre per lead (ovvero iscrizione) e…

Una volta che queste campagne vengono inviate per e-mail, i lead o i click arrivano in modo molto semplice.

In un paio di giorni alcune persone inviando delle e-mail possono conseguire lauti guadagni pari a centinaia e centinaia di euro, in maniera semplice e veloce, avendo speso pochissimo tempo.

Condividi per aumentare la visibilità del post...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

2 thoughts on “Come Guadagnare con una mailing list”

  1. Grazie del post molto interessante!Sinora ho utilizzato le newsletter come canale promozionale usando opendem che è una piattaforma tradizionale…gestire una campagna di email marketing alla fine richiede davvero poco tempo quindi riuscire a mettere da parte qualche soldino con i click sui link in effetti è alla portata di tutti!

  2. In questi mesi ho avuto un aumento delle conversione incredibile 😀 Io torno a testimoniare l’utilità dell’email marketing…non c’è niente da fare, se si hanno delle buone liste di contatti è la strategia promozionale sul web più redditizia in assoluto! L’abbonamento a http://www.opendem.it non mi è costato praticamente nulla in confronto al ritorno generato 🙂 io torno a consigliarlo a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *